SportVal d'Agri Web Tv

[ Video ] – Universiade 2019 a Napoli, la festa dello sport in una splendida cerimonia inaugurale

Ieri 3 luglio nella splendida scenografia dello stadio San Paolo di Napoli


Un’emozione unica assistere alla Cerimonia inaugurale della 30esima edizione delle Universiadi estive. Ieri 3 luglio nella splendida scenografia dello stadio San Paolo di Napoli, rimesso a nuovo per la manifestazione, esce un’immagine dell’Italia sempre pronta ad impegnarsi per ospitare questi eventi (Milano 2026 is coming). La Gazzetta della Val d’Agri era presente con i suoi inviati Andrea Mario Rossi (sulla nostra pagina facebook due dirette dell’evento) e Gianfranco Grieco.

La Regione Campania e Napoli hanno investito tanto in questo evento con  il coinvolgimento di tutte e 5 le città capoluogo di provincia: Caserta, Benevento, Avellino, Salerno oltre a Napoli.

Iniziata alle 21 in punto con il Sindaco di Napoli De Magistris ad aprire la serata con il suo: “in bocca al lupo guagliù“, ha visto entrare tutte le delegazioni dei 118 paesi partecipanti con 6mila atleti e ben 18 sport rappresentati. Fischi almeno iniziali per le delegazioni di Francia e Germania che subito dopo sono diventati applausi e invece grande ovazione per il piccolo Regno di Eswatini (precedente nome Swaziland) con l’ingresso in campo di Erika Seyema che ha letteralmente fatto impazzire i 50 mila del San Paolo diventando subito una star del web.



Dopo l’entrata in campo di tutte le delegazioni – ultima la nostra Italia –  accolta con i giusti meriti e applausi, i messaggi agli atleti del Presidente della Regione Campania De Luca, del Presidente dei Sport Universitari FISU Oleg Matytsin e del messaggio video del presidente del CIO Thomas Bach. Spettacolo di danza e scenografie varie molto suggestive prima dell’avvio ufficiale delle Universiadi da parte del Presidente Mattarella.

Al termine della serata l’ingresso in campo della bandiera FISU e della fiaccola, portate entrambe nello stadio da varie personalità italiane in ambito scientifico e sportivo. Lorenzo Insigne ha calciato la fiaccola divenuta poi un pallone di calcio verso il Vesuvio, costruito nello stadio, accendendolo e mandando in estati tutto il pubblico del San Paolo.

Cerimonia conclusa dopo 3 ore fantastiche con il concerto di Andrea Bocelli che ci ha incantato celebrando la canzone napoletana e omaggiandoci con i suoi pezzi celebri in tutto il mondo.

Un grande evento di sport l’Universiade estiva 2019 a Napoli. Siamo sicuri che funzionerà tutto alla perfezione e regalerà sensazioni forti a chiunque parteciperà da atleta ma anche da spettatore. Lo sport sia volano di crescita per la Campania e possa ancora di più far conoscere il Sud Italia nel Mondo.

 

Sito internet Universiade 2019

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp