Sport

Un fine settimana dedicato al cicloturismo, tra Puglia e Basilicata



Il prossimo weekend, tra Puglia e Basilicata, si svolgeranno diverse iniziative dedicate al cicloturismo, argomento a cui occorre dedicare attenzione, dal momento che può promuovere in maniera sostenibile i territori e generare volumi di affari considerevoli.

Si parte da Rivello, dove si terranno attività formative rivolte a cittadini, imprese e associazioni del Lagonegrese-Pollino, organizzate dall’Istituto di Storia dell’Europa Mediterranea – Consiglio Nazionale delle Ricerche (Isem-Cnr), nell’ambito del progetto “Paesaggi ferroviari lucani per la sostenibilità del territorio e lo sviluppo locale. Sabato 2 aprile 2022, 9:30 – 13:30 presso la sala “Ultima Cena” ex Convento Sant’Antonio si parlerà di Promozione territoriale e branding con l’intervento di diversi relatori: Manuela Lapenta, (FIAB) Potenza – CiclOstile; Bruno Niola, Parco Nazionale del Pollino; Rocco Franciosa, (UNPLI) Basilicata; Lucia Varasano, e Danny Grano (Isem-Cnr); Rosanna Armando, Gruppo di Azione Locale (GAL) “La Cittadella del Sapere”.

Ci si sposta poi in Puglia, in particolare a Ceglie Messapica (BR), dove si terrà un doppio appuntamento dedicato al cicloturismo, alla mobilità sostenibile e alla valorizzazione del territorio organizzato dalla Consulta per la Mobilità Sostenibile di Ceglie Messapica, dall’Amministrazione Comunale, da Fiab Villa Castelli e Fiab Cicloamici Mesagne.

Sarà una bella opportunità per parlare di cicloturismo, scambiare buone pratiche e creare collaborazioni virtuose tra i territori” – dice Manuela Lapenta, presidente di FIAB Potenza ciclOstile – “la partita della promozione territoriale, soprattutto se proposta in sella a una bicicletta, si gioca insieme. L’enorme opportunità di scoperta della nostra incantevole Basilicata merita la giusta attenzione: il cicloturismo va rivelato e promosso da chi lo pratica, inserito in una programmazione condivisa con associazioni e organizzazioni territoriali competenti, e affidato a una cabina di regia unica, per evitare l’inutile duplicazione di progetti, la dispersone di risorse, e la dannosa perdita di preziose occasioni. È esattamente quello che hanno fatto gli organizzatori di queste iniziative, in cui due territori si raccontano a vicenda. Così i nostri vicini pugliesi potranno scoprire l’itinerario proposto nella nostra guida BIKEWAYS BASILICATA, La ciclovia dei Boschi Sacri da Pescopagano ea Castrovillari e noi avremo la fortuna di pedalare in un territorio meraviglioso grazie al lavoro appassionato di Vincenzo Intermite, Guida Ambientale Escursionistica e delle FIAB locali.”

Il programma, strutturato in due giornate, è il seguente:

Sa , , : incontro con gli autori (Manuela Lapenta, Simon Laurenzana, Geraldo Smaldone – CiclOstile FIAB Potenza) della guida cicloturistica . Typimedia Editore, 2021. Una opportunità per conoscere luoghi autentici, fuori dai soliti circuiti. Una serata per scoprire e comprendere la storia e la ricchezza di una regione affasciante come la Lucania, di come il concetto di lentezza può essere applicato per esplorare e visitare, a piedi o in bicicletta, questi luoghi. Il contributo e il ruolo che il cicloturismo può avere, nel vivere i territori.

Dom , ,3 , : cicloescursione con gli amici e autori, di CiclOstile FIAB Potenza lungo le arterie rurali di Ceglie Messapica, un percorso in bicicletta adatto a tutte e tutti per far conoscere il nostro territorio, architettura rurale, natura e racconti. Itinerario misto su strade secondarie e sterrate, Km 30 circa, giro ad anello, con dislivello positivo di 300 m, adatto a biciclette mtb, gravel e cicloturismo.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com