Orsa Viggiano, Primo colpo di mercato

Il Presidente dell’Orsa Viggiano, Domenico Siviglia riparte alla grande con la solita passione e voglia e con il primo colpo di mercato. Di fatto il numero uno neroverde e il ds Gaetano Todaro hanno subito messo a segno il primo tassello per la stagione 2020-21: si tratta di Donato Farfariello, estremo difensore, classe 2000, nato a Melfi che ha iniziato la sua carriera nell’Atletico Lavello con cui ha militato per tre stagioni tra serie C2 e C1 per poi passare, nell’ultima annata, in A2, per un breve periodo nell’Activ Network Viterbo e tornare in Basilicata, in B, con la maglia del San Gerardo Potenza con cui giocherà solo una parte di stagione poi conclusa a Venosa in serie C2. La società neroverde ringrazia la LG Procure Sportive per la serietà e professionalità con il quale è stata condotta la trattativa.
Ecco le prime dichiarazioni del nuovo portiere del team capitanato dal Presidente Siviglia: “La trattativa è stata condotta al meglio e chiusa, addirittura, in meno di un giorno. Il mio impatto con la società neroverde è stato positivo. Ho parlato con il Presidente Siviglia e sono rimasto subito contento”.
L’APPROCCIO: “E’ stato positivo: il Presidente Siviglia e il ds Todaro mi hanno messo subito a mio agio assecondandomi in tutto. Mi hanno fatto sentire subito a casa”.
FARFARIELLO: “Con i piedi non sono un fenomeno ma tra i pali dico la mia. Voglio, però, che sia il campo a parlare. Ho già giocato con Flavio Lo Giudice nel San Gerardo Potenza in serie B per poi passare al Venosa in serie C2 visto qualche problemino fisico. Ora sto bene e mi sto già allenando duramente”.
MESSAGGIO: Ringrazio la società per la fiducia che proverò in tutti i modi a ripagare sul campo: non vedo l’ora di iniziare”.
UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE