Sport

Dopo la neve, tornano i campionati



Ecco le squadre della Val D’Agri, impegnate nelle varie categorie.

ECCELLENZA: Il Grumentum va a Rionero per provare a “domare” una Vultur che vuole riprendersi la seconda “piazza” in graduatoria. Gli uomini di Volini inizieranno con il “botto” questo 2019, dopo aver regalato la gioia della “Coppa Basilicata” ai propri tifosi. Quello del “Corona”, è un match decisivo per la classifica e per il morale: una vittoria contro i “Briganti”, permetterebbe ai biancazzurri di eliminare in maniera quasi definitiva, una diretta concorrente per i play-off. Dalle parti del “Venezia”, invece, si attende l’arrivo del Real Senise. Una vittoria contro i bianconeri, permetterebbe ai rossoblù di affrontare in maniera molto più “tranquilla” questa seconda parte della stagione.


PROMOZIONE: Il Paternicum riparte da Bella: serve una vittoria agli uomini di Mister Cirigliano per respingere l’ “assalto” di Castelluccio e Oppido. Il quarto posto per il momento è al sicuro, ma non ci si può permettere distrazioni. Proprio il Castelluccio sarà il prossimo avversario della Raf Vejanum: Viggianesi che, ancora una volta, potrebbero venire in soccorso al Paternicum, rosicchiando punti ai padroni di casa.

PRIMA CATEGORIA: Il Tramutola vuole confermare un buon periodo di forma, possibilmente battendo il Tricarico. Di sicuro, non sarà un match facile per gli uomini di Mister Marzano: i locali occupano il sesto posto in graduatoria insieme a Salandra ed Irsina. Fino a questo momento, soltanto tre punti su tredici sono stati conquistati lontano dal “Terzella”. Il Montemurro va ad Irsina, con la remota speranza portare a casa dei punti, almeno uno.

Andrea Mario Rossi

27 anni, Tramutolese. Una sola ossessione: raccontare i fatti mentre essi si compiono.
WP2FB Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

error: Contenuto Protetto !!
Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp