Sport

Domani l’Orsa Viggiano in trasferta in Sicilia contro il Gear Siaz


Archiviata la bellissima vittoria interna con il Città di Cosenza, nel recupero di mercoledì, la testa del tecnico dell’Orsa Viggiano, Cesare Rispoli è rivolta alla trasferta di sabato con la GEAR SIAZ Piazza Armerina: “Ai ragazzi gli ho dato un giorno di riposo in vista della partenza per la Sicilia di venerdì. Mercoledì la partita è stata molto intensa e meritavano qualche ora di relax. In dubbio ho solo Castrogiovanni, rientra Bavaresco dalla squalifica”.

IL PIAZZA ARMERINA: “Si tratta di un avversario quadrato, molto tecnico e con calciatori esperti come Rotella, i due brasiliani e il bravo portiere. Sono allenati da un buon tecnico”.

LE INSIDIE: “Sabato giochiamo con una grandissima squadra che ha carattere e che ha battuto anche il Bernalda. Affronteremo questa formazione fuori casa su un campo piccolo. Una brutta gatta da pelare”.

LA GARA: “Sarà importante l’atteggiamento: dovremo giocare con la solita testa e in modo tignoso”.

LA CLASSIFICA: “Peccato per i due punti persi a Bovalino. Sarebbe stata davvero un’ottima graduatoria. Purtroppo abbiamo avuto qualche problema di troppo in fase realizzativa. Spero che con il risultato di mercoledì questa difficoltà nel segnare sia terminata”.

 

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com