Sport

Cave del Sole, iscrizione in serie A2 ok



Sarà il settimo anno consecutivo quello della Cave del Sole Lagonegro che  è stata ufficialmente iscritta al campionato di serie A2 di Legavolley. La Commissione Ammissione ai Campionati della Lega Pallavolo Serie A, costituita ai sensi di quanto previsto dal combinato disposto dallo Statuto di Lega e dal Regolamento Ammissione ai Campionati di Serie A, ha terminato ieri l’esame dei documenti presentati da 54 Club aventi diritto a richiedere l’iscrizione alla SuperLega, Serie A2 e Serie A3 Credem Banca 2022/2023. La Cave del Sole all’esito della verifica, è risultata in possesso dei requisiti richiesti dal Regolamento.

Il Campionato di Serie A2 Credem Banca 2022/23 sarà dunque composto dalle seguenti squadre :

Agnelli Tipiesse Bergamo

Consoli McDonald’s Brescia

Pool Libertas Cantù

BCC Castellana Grotte

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo

Videx Yuasa Grottazzolina

Cave del Sole Lagonegro

HRK Motta di Livenza

Delta Group Porto Viro

Tinet Prata di Pordenone

Consar RCM Ravenna

Conad Reggio Emilia

Kemas Lamipel Santa Croce

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

Questa lista completa già inviata al Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo sarà quindi proposta alla Federazione Italiana Pallavolo per la ratifica della ammissione ufficiale al prossimo campionato.

“E’ sempre un passaggio fondamentale e importante per noi l’ufficialità dell’iscrizione al campionato – commenta il Presidente Carlomagno- questo conferma l’ottimo lavoro svolto in questi anni ma anche la forte volontà che abbiamo di essere sempre presenti nella seconda serie nazionale. Ci teniamo ad essere protagonisti nel panorama italiano e anno dopo anno acquisiamo esperienza che ci aiuta a crescere e a migliorarci”, sottolinea il Presidente Carlomagno. “E’ poi un onore portare sui migliori parquet d’Italia il nome della nostra terra e avere la conferma che le buone pratiche della pallavolo che abbiamo acquisito in questi anni, ci permettono di avere riconoscimenti per il lavoro che svolgiamo. Ai miei dico sempre Ad Maiora- conclude Carlomagno- ora dunque testa alla prossima stagione , cercando di migliorarci sempre”.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com