Sport

Calcio a 5: l’Orsa Viggiano si allena per un mese di febbraio intenso

Dopo l’importantissimo successo interno nel recupero con la SIAC Messina e il riposo di sabato scorso l’Orsa Viggiano è carica e non vede l’ora di affrontare il mese di febbraio al massimo come spiega il calciatore Giuseppe Grossi: “Sabato ci siamo comunque allenati mentre domenica ci siamo concessi un giorno di riposo per ripartire al massimo lunedì nonostante, sabato prossimo, non si giocherà. Bisognerà, comunque, allenarsi al massimo visti i tanti calciatori nuovi che devono ancora apprendere alcuni schemi”.

GROSSI: “Sono stato felicissimo per i miei gol: del resto sono qui per aiutare la squadra. Il mio impatto con il gruppo è stato più che positivo. I compagni sono simpatici e stiamo benissimo insieme. Siamo un bel gruppo tanto che sono arrivati due successi preziosissimi”.

BORSINO: “Stanno recuperando Bavaresco e Zancanaro e questa settimana ci servirà proprio per far si che qualche pedina possa tornare disponibile in vista dei prossimi impegni”.

FEBBRAIO: “Ci aspetta un bel mese tosto in cui dovremo provare a consolidare una buona posizione di classifica. Siamo a ridosso della zona play off e non dobbiamo, assolutamente, lasciare punti per strada. Proveremo a giocare come abbiamo fatto con il Melilli e con il Messina in cui siamo riusciti a vincere nonostante le tante assenze. Febbraio sarà decisivo: lotteremo per salire in graduatoria. Non siamo inferiori a nessuno”.

GLI OBIETTIVI: “Ci auguriamo di conquistare una posizione in zona play off perché Napoli è imprendibile. Raggiungere quest’obiettivo sarebbe un bellissimo risultato: abbiamo dimostrato di essere una famiglia e ce lo meritiamo. La palla è tonda ma faremo il possibile dando l’anima in campo”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com