Sport

Viggiano da record per spesa nello sport


Da alcuni dati scaturiti da “open bilanci.it“, il resoconto degli ultimi dieci anni dei bilanci dei Comuni italiani, in Basilicata, Viggiano, città del petrolio, è il comune lucano che nel 2014 ha speso di più nella pratica dello sport, con una somma che si attesta a persona sui 701.22 euro pro capite e che piazza la città capofila delle estrazioni petrolifere alla 20esima posizione nazionale, con altre posizioni che vedono anche altri centri della Val d’Agri, mentre molto più dietro restano Potenza e la città dei Sassi di Matera.

Una buona situazione almeno in questo settore per le città lucane, forse premiate proprio per la presenza del petrolio, mentre capolista resta Trieste e, invece, si evince che la pratica sportiva è più praticata al Nord che al Sud.

Insomma la Basilicata ancora una volta si evidenzia anche in questo e non è certamente da poco questa situazione che potrebbe, chissà, aiutare ancora di più la nostra popolazione, con una migliore occupazionalità proprio in questo settore, ma forse anche in altri, ma con una politica se si impegni di più a favore della popolazione lucana, nonostante i tanti problemi che comunque non mancano un pò ovunque in giro per l’Italia.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com