Petrolio in Val d'Agri e Valle del Sauro

Osservatorio Popolare della Val d’Agri su controlli per Coronavirus


La gravissima situazione relativa alla diffusione del coronavirus ha portato la massima autorità regionale ad emettere nelle ultime ore un’ ordinanza che impone a tutti coloro che rientrano dai territori di Lombardia e Veneto della cintura rossa di segnalare il rientro per osservare di conseguenza la quarantena.


L’ Osservatorio Popolare della Val d’ Agri, consapevole del rientro di personale e dirigenti Eni dalle regioni suddette, chiede se tutte le misure di tutela della salute previste dalla Regione Basilicata siano state applicate anche a questa classe di lavoratori e di conoscerne con urgenza il numero, diffida dal fare eccezioni che sarebbero del tutto gravi ed inaccettabili.

Sarebbe inaccettabile che per mere ragioni di profitto da parte della multinazionale le persone interessate, fossero riammesse al lavoro senza i controlli e le quarantene e le garanzie necessarie e valide per tutti gli altri cittadini.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close