Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (mercoledì 13 settembre 2017)

ESTERO Sale a 27 morti, il bilancio delle vittime dell’uragano Irma, abbattutosi nei giorni scorsi negli Stati Uniti, mentre sono 38 le vittime sino ad ora fuori dagli Usa. In Russia, a Mosca, per falsi allarmi bomba sono stati evacuati circa 20mila persone in diverse zone della città. In Francia, a Tolosa, un uomo ha ferito 3 passanti e 2 agenti di Polizia al grido di “Allah Akbhar” e subito dopo è stato tratto in arresto.

CRONACA In Piemonte, in un ristorante dell’Astigiano, domenica scorsa, un 70enne, invitato ad un banchetto di nozze, è morto, mentre una trentina di persone sono rimaste intossicate, un caso seguito dai Carabinieri del Nas di Alessandria e dalla Procura della Repubblica di Asti, che ha aperto un’inchiesta. Nel Lazio, a Roma, è emergenza ed è stop alle donazioni di sangue in Asl, dopo i 17 casi di Chikingunya accertati tra la Capitale ed Anzio. Tensioni a Roma tra alcuni movimenti e appartenenti a CasaPound dove poi è saltata una importante riunione politica legata ai problemi dei migranti nella Capitale. In Basilicata, a Potenza, durante un sit in sindacale che si teneva in piazza Mario Pagano una lavoratrice del San Carlo ha avuto un malore ed è stata visitata dagli operatori del “118 Basilicata Soccorso” accorsi sul posto e poi è stata trasportata per ulteriori accertamenti in ospedale e proprio pochi minuti fa siamo stati informati che la donna sta meglio. Davanti al Tribunale di Potenza, E.V., un 34enne, accusato di violenza sessuale nei confronti di minorenni, ha patteggiato una condanna a 1 anno e 8 mesi di reclusione, pena sospesa. L’uomo che era a capo di un gruppo di scout, fu arrestato dalla Polizia di Stato e posto agli arresti domiciliari, lo scorso aprile. A Melfi, in provincia di Potenza, un 27enne è stato deferito dalla Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza della città Federiciana, all’Autorità Giudiziari, per tentata violenza in danno ad una turista. A Matera, durante un’operazione effettuata dalla Guardia di Finanza nel contrasto allo spaccio di droga e alla vendita di merce contraffatta sono state denunciate diverse persone e arrestato C.N., uno spacciatore 30enne del posto trovato in possesso di droga e di materiale per la vendita al dettaglio. A Venosa, in provincia di Potenza, un censurato di 44 anni è stato arrestato dai Carabinieri in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Potenza. A Ferrandina, in provincia di Matera, per usura ed estorsione continuate, è stato arrestato dai Carabinieri un pregiudicato di 55 anni. In Puglia, è stato ritrovato in un pozzo, nelle campagne di Castignano del Capo, in provincia di Lecce, il corpo di Noemi Durini, nascosto sotto delle pietre, dopo la confessione del suo ragazzo 17enne di Alessano, mentre risulta indagato per sequestro e occultamento della ragazza, scomparsa il 3 settembre scorso, il padre del minorenne. Un fatto con simili analogie al caso di Sarah Scazzi accaduto 7 anni fa.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS