Cronache

Eni smentisce la presenza dei suoi legali al Tribunale per questioni processuali


Eni smentisce la presenza questa mattina presso il Tribunale di Potenza di legali a nome della compagnia e smentisce lo svolgimento di una qualche attività processuale nell’ambito di procedimenti a carico di propri dipendenti in relazione alla gestione delle estrazioni della Val D’Agri.


Ogni eventuale accesso agli uffici del Tribunale da parte di legali provenienti da Milano non vede, dunque, alcuna correlazione ad attività giudiziaria coinvolgente la società.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close