Petrolio in Val d'Agri e Valle del Sauro

I giovani e la sicurezza stradale al centro del progetto “Road safety culture” di TotalEnergies


Nell’ambito delle attività di sviluppo sostenibile e per contribuire alla formazione delle giovani generazioni in tema di sicurezza stradale, TotalEnergies EP Italia ha avviato, in joint venture con Shell E&P Italia e Mitsui E&P Italia e in collaborazione con la sezione di Potenza dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato (ANPS), il progetto “Road Safety Culture”.

L’iniziativa, che si è da poco conclusa è stata rivolta alle scuole del comprensorio della Concessione Gorgoglione e ha coinvolto 282 studenti. I ragazzi sono stati impegnati in lezioni di tipo teorico per l’acquisizione dei principi fondamentali della guida sicura e della segnaletica stradale, ma anche di carattere pratico per imparare a guidare in sicurezza grazie all’impiego di due simulatori, uno per auto e l’altro per moto.

Il progetto “Road Safety Culture” ha coinvolto alcune classi degli istituti “16 Agosto 1860” di Corleto Perticara, che include i plessi di Armento, Gallicchio, Guardia Perticara e San Martino d’Agri, del comprensivo “Rocco Montano” di Stigliano con i plessi di Accettura, Aliano e Gorgoglione e del plesso di Missanello del comprensivo “Castronuovo” di Santarcangelo.

Sono state 13 le giornate di formazione: sei per i 122 alunni che hanno partecipato al progetto nell’istituto di Corleto Perticara e sette per i 160 studenti del corso della sede di Stigliano.

L’Associazione Nazionale Polizia di Stato ha consegnato, al termine del percorso formativo, il “patentino del buon cittadino”, propedeutico all’eventuale conseguimento del patentino di guida per chi ha compiuto 14 anni. È stata svolta, inoltre, una giornata dedicata agli alunni della scuola dell’infanzia, con la consegna dell’opuscolo Colorando si impara”, con una chiavetta usb contenente un video animato per il comportamento corretto da tenere a piedi, in bicicletta e con il ciclomotore.

Il progetto – ha dichiarato Maria Teresa Lapadula, Sviluppo Sostenibile di TotalEnergies EP Italia – è ispirato alla sicurezza stradale, uno dei quattro assi della TotalEnergies Foundation. L’iniziativa, promossa in collaborazione con la sezione di Potenza dell’Anps, rappresentata dal presidente Nicola Tufanisco, ha inteso rafforzare la cultura della sicurezza nelle nuove generazioni, al fine di rendere sempre più consapevoli i cittadini dei rischi derivanti da comportamenti errati sulla strada, con l’obiettivo di tutelare l’incolumità propria e quella degli altri”.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com