Cronache

Un pregiudicato 50enne fermato dai militari dell’Arma dei Carabinieri con un coltello

Un pregiudicato 50enne fermato dai militari dell'Arma dei Carabinieri con un coltello

In Basilicata, a Matera, un 50enne per i reati di minaccia, danneggiamento e porto abusivo di armi è stato deferito, in stato di libertà, dai Carabinieri del Comando Compagnia, alla Procura della Repubblica di Matera, diretta dal Procuratore Capo, dott. Pietro Argentino.

L’uomo, un pregiudicato del posto, si era recato davanti ad un negozio, nel Materano, dove dall’esterno, con in mano un coltello di circa 15 centimetri di lama, infieriva, pare per motivi banali, frasi minacciose all’indirizzo della proprietaria, una 25enne, che impaurita, dopo che la vetrina è stata colpita violentemente, ha chiamato i Carabinieri che, arrivati sul posto, hanno bloccato il pregiudicato, arrivato a bordo di una moto e coperto da un casco, prima che si allontanasse dal luogo dell’aggressione.

Il soggetto, condotto in caserma, è stato perquisito, trovato in possesso dell’arma, posta sotto sequestro e al termine degli accertamenti di rito è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS