Cronache

Viggiano: anziana si barrica in casa rifiutando qualsiasi contatto. Decisivo il tempestivo intervento dei Carabinieri


Nel pomeriggio di ieri, a Viggiano, i famigliari di un’anziana donna hanno chiesto l’intervento dei militari dell’Arma in quanto la congiunta, dopo essersi barricata in casa, rifiutava qualsiasi contatto. Sul posto si sono immediatamente portati i Carabinieri della locale Compagnia nonché il negoziatore del Comando Provinciale Carabinieri di Potenza, figura appositamente formata per gestire situazioni a rischio. Dopo oltre tre ore di trattative, i militari dell’Arma, poste le condizioni per poter effettuare un intervento in condizioni di massima sicurezza, hanno fatto ingresso, anche con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, nell’abitazione della donna assicurandosi del suo stato di salute. L’anziana è stata quindi affidata alle cure di personale medico che ha ritenuto opportuno sottoporla ad una visita più approfondita presso l’ospedale San Carlo del capoluogo potentino.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com