Cronache

Tenta di accoltellare il figlio, denunciato a Potenza


C.P., un 68enne residente in Basilicata, a Potenza, è stato denunciato a piede libero all’Autorita Giudiziaria competente per minaccia aggravata dall’uso delle armi, dal Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Potenza, guidata dal Capitano Gennaro Cascone, nella foto.

Il fatto di cronaca è avvenuto nella serata dello scorso sabato 7 luglio, quando oltre ai regolari controlli del territorio e degli esercizi pubblici, i militari a causa di un litigio familiare, sono immediatamente intervenuti all’interno di un’abitazione nel capoluogo lucano, mentre durante la cena l’uomo accecato dall’ira ha impugnato un coltello da cucina, poi posto sotto sequestrato, e ha tentato di colpire il giovane che fortunatamente è riuscito a schivare il colpo, grazie alla sua prontezza di riflessi.

Tra i due non vi è stato alcun contatto e nessuno ha riportato ferite e oltre alla denuncia nei confronti dell’uomo è stato richiesto il provvedimento di allontanamento d’urgenza dalla casa di famiglia.

Rocco Becce

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com