Petrolio in Val d'Agri e Valle del SauroPrimo Piano

Sospesa attività di reinezione del pozzo Costa Molina 2 a Montemurro

La giunta regionale riunitasi oggi sotto la presidenza del governatore Marcello Pittella ha deliberato la sospensione dell’attività di reiniezione in unità geologica profonda delle acque di strato mediante il pozzo Costa Molina 2 in agro di Montemurro.

La decisione si è resa necessaria a seguito della segnalazione effettuata da Arpab in ordine al riscontro della presenza di sostanze pericolose in una delle vasche di stoccaggio delle acque di strato e in testa pozzo Costa Molina 2.

Le motivazioni tecniche e i contenuti della delibera saranno illustrati domani mattina nel corso di una conferenza stampa convocata per le ore 11,30 in Sala Verrastro al primo piano del palazzo della giunta regionale.

Oltre al presidente Pittella, parteciperanno l’Assessore all’ambiente Francesco Pietrantuono, il direttore generale del Dipartimento Ambiente Carmen Santoro e il direttore generale dell’Arpab Edmondo Iannicelli.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS