Cronache

Sant’Arcangelo: Troppi furti negli ultimi tempi. Scatta l’allarme

La gente è in apprensione per quello che sta succedendo negli ultimi tempi in paese. I ladri dove hanno colpito hanno rubato gioielli, denaro e utensili agricoli. In un caso addirittura il malintenzionato ha chiesto informazioni ad una donna anziana e poi l’ha convinta ad entrare in casa per prendere delle misure per conto di un ente e, con astuzia, è riuscito a sottrarle circa 500 euro. L’esasperazione fra i santarcangiolesi sta raggiungendo livelli esagerati per l’ondata di furti che si stanno verificando anche nelle zone vicine come ad esempio a Senise. Approfittando dell’assenza dei proprietari, i ladri utilizzano i sistemi più svariati, si arrampicano utilizzando grondaie o forzano finestre e porte metalliche o addirittura addormentano i cani somministrando loro narcotico come è stato riscontrato poi dal veterinario.

Ad agire, viste anche le modalità con cui sono stati messi a segno i furti, sembrerebbe essere stata la stessa mano. I ladri hanno scelto abitazioni ubicate su strada principale, prive di sistema di allarme e videosorveglianza. Per assicurarsi dell’assenza dei proprietari probabilmente hanno citofonato e non avendo ricevuto alcuna risposta hanno forzato in entrambi i casi un infisso posto nella parte retrostante dell’abitazione non visibile dalla strada. I proprietari hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri della stazione di Sant’Arcangelo che hanno avviato le indagini per cercare di risalire ai responsabili.

FONTE: EMILIA MANCO – LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com