Primo PianoSocietà e Cultura

Replica del Sindaco Cantiani alla nota CSAIL sui topi a Villa d’Agri

E’ stata pubblicata nella giornata di ieri 31/03/2016, una notizia sul nostro sito, nella quale è riportato il contenuto di una nota del CSAIL che avrebbe raccolto numerose segnalazioni di cittadini che lamentano una “invasione di topi” del centro abitato di Villa D’Agri.
Il portavoce del CSAIL, al pari del pifferaio di Hamelin, si propone come baluardo a presidio del decoro della cittadina, rendendosi persino disponibile “ad organizzare squadre per contrastare l’invasione di topi persino nelle case”.

Leggendo l’articolo si ha un’immagine di Villa D’Agri come percorsa da topi che indisturbati hanno invaso strade, marciapiedi e case private. Quanto sostenuto non trova riscontro nella realtà, pertanto è gravemente lesivo dell’immagine e del prestigio dell’intera comunità e dell’amministrazione comunale.

Chiarito ciò, si evidenzia che a garanzia della salute dei cittadini, l’Amministrazione da sempre è impegnata e vigile nel contrastare detti fenomeni. Solo il 4 marzo ultimo scorso ad esempio con nota prot. 2623 nell’ambito dei normali servizi d’igiene urbana, è stato richiesto alla ditta incaricata, di effettuare la derattizzazione del centro abitato.
Numerosi sono inoltre gli interventi di derattizzazione che sono richiesti ad Acquedotto Lucano cui compete la gestione della rete fognaria.

Il Sindaco di Marsicovetere
Dott. Sergio Claudio Cantiani

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com