Eventi in Basilicata

Prende il via a Lagonegro, 1 e 2 Agosto “Il Festival della Cultura e delle Arti 2020”

Il “Festival della cultura e delle Arti” apre il mese d’Agosto con due giorni ricchi di ospiti ed eventi, la manifestazione avrà luogo al centro di Lagonegro nello storico Palazzo Corrado, e per l’occasione vestirà i colori dell’arte e dell’artigianato, con una sezione dedicata specificamente al riciclo. L’obbiettivo di quest’anno, che vede la manifestazione Lagonegrese giungere alla sua V° edizione, sarà quello di evidenziare in modo appropriato “Volontariato e Speranza”, con la direzione artistica affidata a MAURO PAPARELLA.

L’idea di far fluire nuova “speranza” parte dunque dal cuore verde della Lucania, da un comune che ha da sempre dimostrato tenacia e resilienza in altre condizioni già difficili, specchio di una regione con la capacità di affrontare le avversità, dunque diventa attendibile se l’invito parte da un luogo che ha superato altri ostacoli, associato alla la dovuta prudenza. “Ripartire piano piano, dopo la lunga pausa della pandemia, che ci ha impauriti e resi più fragili” riferisce la prof.ssa AGNESE BELARDI, l’immagine di una donna forte e appassionata, portavoce della cultura del suo territorio, poliedrica e tenace come la sua gente, che nell’impegno sociale riversa una grande energia e creatività, e del festival ne è l’ideatrice, presidente dell’Associazione “Salotto culturale Donata Doni”.
Durante il loockdown i volontari delle associazioni del lagonegrese e di altri paesi della Basilicata per fronteggiare il momento di disagio si sono coordinati attraverso i social  e in video- conferenze per trattare I temi dell’emergenza, ciò ha dato vita a piccoli laboratori spontanei in cui sono state cucite oltre 2000 mascherine distribuite gratuitamente a tutti coloro che hanno continuato ad operare in prima linea : operatori e personale sanitario, delle Case di riposo, operatori ecologici, commesse, medici, infermieri, vigili, carabinieri, commercianti. Un altro gruppo di lavoro si è impegnato, invece, nella scrittura creativa ed è nato un laboratorio virtuale di scrittura, ha suscitato interesse nella Scarenz editore, tanto che ha sposato l’idea del salotto Doni, Risultato finale è nata l’antologia “Tempo sospeso”- covid19, che vede 40 protagonisti, 36 autori e 4 artisti con i loro disegni, il ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza, e la sua presentazione aprirà il festival nel pomeriggio del 1° agosto alle ore 18.00
Il 2 Agosto dalle ore 10.00, il giardino Corrado si rivitalizzerà con la presenza delle scuole di ogni ordine e grado e tutti insieme daranno vita al MERCATINO SOLIDALE con l’esposizione di oggetti RICICLATI, gli stand della solidarietà per tutto il giorno vedranno impegnate LE SIGNORE VOLONTARIE , LE ASSOCIAZIONI LUCANE e l’Egrib Santarsiero e Lanza saranno presenti con i loro lavori, interverranno i rappresentanti del progetto” IL RICICLO PRENDE VITA”, l’avv. Biagio Costanzo e la D.S. prof.ssa Trotta .
Alle ore 18.00 avrà inizio la “Cerimonia di premiazione” il momento più atteso del concorso artistico Enzo De Filippo, fulcro della manifestazione il PREMIO di PITTURA ENZO DE FILIPPO, dedicato all’artista scomparso, che ha lasciato centinaia di opere nel suo laboratorio dalle prevalenti tematiche sociali. Curatrice della collezione e della mostra Maria Carmela De Filippo insieme all’artista Maria Rosaria Verrone. I premiati saranno tre ed una menzione speciale che verrà rivela nel corso della serata dal presidente Mauro Paparella.

Seguirà una interessante discussione per la presentazione del libro nel ricordo dell’artista, dedicato a lui dall’amico di infanzia Luciano Magnanimo dal titolo” I SELVAGGI DELLE PALAZZINE”,
uno spaccato degli anni ’70 della Lagonegro di un tempo, la nascita di un rione che segnerà l’inizio di un’epoca nuova, le tantissime famiglie sradicate dal centro storico che si ritroveranno a vivere in un luogo senza identità, non più loro.

L’evento è stato promosso dall’Associazione “Salotto culturale Donata Doni”, con il patrocinio del comune di Lagonegro nella persona del commissario FRANCESCO MAUCERI, la Fondazione Cicerone prof. LUCIO LIBONATI, la protezione civile I SIRENESI presidente GIUSEPPE CITRANGOLO, l ‘EGRIB Basilicata, l’assessora alle pari opportunità del Comune di Potenza MARIKA PADULA, la SCARENZ EDITORE TINA RENZULLO.
Presenta la manifestazione la prof.ssa AGNESE BELARDI, la quale riferisce che vi saranno tante altre sorprese ed ospiti.

Il tutto sarà vissuto nel rispetto delle regole anti-covid.

Carmen De Rosa 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

EMERGENZA Covid-19
in Val d'Agri

X

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS