Emergenza Coronavirus

Precisazione del Sindaco Zipparri: 6 casi sono riconducibili alla RSA di Marsicovetere

Su Facebook il Sindaco di Marsicovetere Marco Zipparri:

“Occorre la verità soprattutto nelle informazioni e nei dati, nei numeri che vengono comunicati con una “approssimazione” che genera ancora più tensione.

Dei 16 nuovi casi di positività analizzati nella giornata di ieri, 6 sono riconducibili a ospiti della RSA di Marsicovetere ed attualmente ricoverati presso la struttura, mentre 2 casi di positività sempre residenti a Marsicovetere, sono familiari degli operatori che lavorano presso la struttura, ai quali va un augurio di pronta guarigione.

Inoltre comunico che sono stati adottati i provvedimenti di isolamento in quarantena sino a nuove disposizioni delle Autorità Sanitarie competenti. Non si può ledere l’immagine di una Comunità o di un territorio “diffondendo” notizie imprecise o addirittura tendenziose”.

Ieri sera dei 19 nuovi contagi si era parlato di 16 legati alla Rsa di Marsicovetere. Per precisione dobbiamo dire che Il Sindaco si riferisce ai 6 casi riconducibili alla Rsa di Marsicovetere solo a quelli residenti nel territorio di Marsicovetere.

 

Le positività di ieri mattina della Task Force Regionale  riguardano 1 cittadino residente a Venosa, 1 residente a Melfi, 1 residente a Pescopagano, 1 residente a Marsiconuovo e 1 residente a Moliterno, oltre a una persona di nazionalità estera in isolamento nel Comune di Barile. Sappiamo invece dalla comunicazione del sindaco risultano altri due casi a Sarconi.

Ricordiamo che il sindaco di Tramutola, Francesco Carile, con apposite ordinanze, in mattinata ha previsto l’interruzione della didattica nell’istituto comprensivo I.C “L. Da Vinci” per i giorni 29-30 settembre 2020 e l’uso delle mascherine anche all’aperto. Lo stesso ha fatto il sindaco di Moliterno, Antonio Rubino, che con ordinanza n.27 applica nuove misure in materia di contenimento dell’emergenza epidemiologica da covid-19 con obbligo di usare le mascherine anche all’aperto per tutto il giorno.

Con un post su facebook, anche il Sindaco di Marsicovetere, Marco Zipparri, annuncia di aver emanato l’ordinanza  n. 38/2020 con decorrenza immediata e fino a cessata emergenza sanitaria da COVID-19 con la quale vige l’obbligo dell’uso delle mascherine anche all’aperto.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS