Arte, Cinema e Tv

Per le sale cinematografiche lucane subito 140mila euro


I rappresentati degli esercenti cinematografici di AGIS, Paolo Francesco Cicolella, e di UECI, Antonello Contelli, sono stati ricevuti oggi presso la Presidenza della Regione Basilicata per un confronto sulle esigenze del settore, messo a dura prova sia dall’emergenza Covid che dall’evoluzione tecnologica in atto.

Il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, esprime “la massima vicinanza a un settore di grande importanza per la cultura della nostra regione, che si trova da due anni in grandissima difficoltà, anche a causa di norme nazionali di dubbia utilità”.

Il Presidente Bardi ha assicurato un “sostegno immediato per la tenuta del comparto, con uno stanziamento di 140.000 euro”, ma soprattutto si è impegnato “a un confronto costante – attraverso tutti gli uffici preposti – per continuare l’interlocuzione con i rappresentanti della sale cinematografiche, anche al fine di valorizzare le rassegna cinematografiche in Basilicata e per condividere una strategia di valorizzazione dell’intero comparto”.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com