Eventi in Basilicata

Osservatorio Popolare della Val d’Agri, a Tramutola convegno “la cultura della legalità a difesa dell’ambiente e della salute”


Sabato 18 dicembre 2021 alle ore 17,30 presso il Centro Sociale Polivalente “2000 -Pace e Speranza” di Tramutola, sito in Via Mazzini, l’ Osservatorio Popolare della Val d’Agri organizza un incontro dal titolo: La cultura della legalità a difesa dell’ambiente e della salute, insieme all’Osservatorio tra i promotori ci sono Libera Val d’Agri, Laboratorio per Viggiano, ISDE Italia Medici per l’Ambiente sezione di Potenza, Pro-Loco Tramutola, Rete degli Studenti Medi e senza togliere nulla alle altre sigle è per noi un piacere infinito la presenza della Rete degli Studenti Medi perché è proprio ai giovani della valle, e non solo, che dobbiamo portare la nostra voce, la nostra istanza e la nostra levata di scudi a favore dei nostri territori, affinché la legalità sia il solo ed unico faro da seguire e tenere da guida in ogni comparto produttivo regionale, in primis e soprattutto date le note vicende giudiziare in quello della filiera estrattiva delle risorse fossili.

Con il presente comunicato invitiamo tutta la popolazione, i sindaci dell’area sono stati invitati in forma ufficiale attraverso altro mezzo di comunicazione, a partecipare all’incontro pubblico in cui saranno presenti, l’assessore regionale all’Ambiente Dr. Gianni Rosa, il prof. Gianluigi De Gennaro, in collegamento streaming il prof. Fabrizio Bianchi, l’incontro sarà moderato dalla Dr.ssa Mariapaola Vergallito giornalista e direttrice de “La Siritide”.

Aprirà la serata il saluto del sindaco di Tramutola Luigi Marotta seguirà un momento particolarmente importante per noi tutti. Con le parole di Maria Rosaria Apicella ricorderemo la compianta Teresa De Noia, socia di tutte le associazioni che hanno promosso il convegno nel suo paese, Teresa che ricorderemo per l’amore e la passione con cui sempre si è spesa per la difesa dell’ambiente e della salute delle popolazioni che vivono in Val d’Agri.

Seguiranno le relazioni del prof Fabrizio Bianchi del CNR-IFC di Pisa e del prof Gianluigi De Gennaro del dipartimento di biologia dell’Università di Bari tra gli estensori più autorevoli della VIS che ha visto coinvolti i comuni di Grumento Nova e Viggiano alle loro relazioni si aggiungeranno i contributi dell’Osservatorio Popolare della Val d’Agri con Camilla Nigro, il rapporto di ISDE Potenza affidato a Giambattista Mele ed un contributo di Teresa D’Onofrio come voce degli studenti prima dell’intervento dell’assessore Regionale all’Ambiente Gianni Rosa.

Speriamo in una nutrita partecipazione della cittadinanza tutta perché mai come in questo momento tenere alta l’attenzione e creare una cultura della legalità a difesa di terra ed uomini valdagrini è la mission principale. Certi della V/s presenza data l’importanza dell’incontro, ringraziamo anticipatamente e porgiamo distinti saluti.

 

Osservatorio Popolare della Val d’Agri

Libera Val d’Agri

Laboratorio per Viggiano

ISDE Italia Medici per l’Ambiente sezione di Potenza

Pro-Loco Tramutola

Rete degli Studenti Medi

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com