Primo PianoLavoro e Salute

Ospedale di Villa d’Agri, addetti alla mensa: «da 4 mesi senza stipendio»

Esordiscono così i 15 addetti al servizio mensa che hanno perciò proclamato lo sciopero per il 3 ottobre, a seguito dello stato di agitazione che non ha portato al pagamento delle spettanze arretrate. «L’azienda è in ritardo di ben 4 mensilità con i lavoratori. L’ultimo stipendio versato è stato quello di aprile erogato però il 14 agosto. Una situazione che si trascina da tempo e che non ha prodotto nessuna risposta e chiarezza dalle parti interpellate». Così Il segretario della Filcams Cgil, Pasquale Paolino. Intanto, nella mattinata di domani si svolgerà un’assemblea dei lavoratori, che deciderà sul da farsi.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS