Curiosità, Notizie dall'Italia e dal Mondo

Le squadre e i calciatori più in forma del campionato di Serie A contro i flop di quest’anno



Il campionato di Serie A 2021 – 2022 è nel bel “mezzo del cammin” verso lo scudetto e ha già ampiamente dimostrato squadre di valore che hanno assaltato la classifica, giocatori che stanno conquistando il cuore degli appassionati e dei tifosi ma anche altre squadre e calciatori che hanno incredibilmente floppato negli ultimi mesi.

Ogni giornata di campionato presenta scommesse sportive con quote che potrebbero essere tradite da una sorpresa, anche se in linea generale è possibile comprendere l’andamento delle gare studiando con cura le statistiche, ed è quello che faremo nei prossimi paragrafi, per capire meglio quali sono le squadre e i calciatori più affidabili e quali sono i flop inaffidabili.

Inter, Fiorentina e Torino sono le squadre più affidabili nelle ultime gare

Che l’Inter di Inzaghi abbia già messo in cassaforte mezzo scudetto è abbastanza evidente, basti pensare che la vittoria nerazzurra del campionato è quotata a 1.20 dai siti di scommesse come Betfair, proprio per l’affidabilità che la squadra offre sia in casa sia fuori casa, contro le dirette concorrenti per la lotta scudetto e contro le squadre che non hanno nulla da chiedere al campionato.

La Fiorentina è una delle sorprese di questo campionato, non solo ha sfornato il capocannoniere Vlahovic che insieme a Immobile domina la classifica marcatori ma è capace anche di vittorie con abbondanti gol come il 6 – 0 contro il Genoa. Nelle ultime gare insieme al Torino, è la squadra che ha messo in cassaforte più punti dopo i Nerazzurri. Per quanto riguarda le gare in casa la Fiorentina è al terzo posto con 22 punti in 10 gare disputate al Franchi.

Il Torino viaggia a una media punti impressionante, soprattutto in casa dove ha racimolato 23 punti in 10 gare. Anche senza Belotti, Juric ha trovato la quadratura per rendere questa squadra affidabile e riuscire a navigare sotto la sesta posizione a vista Europa.

Genoa, Sampdoria e Salernitana Flop

In tutti e tre i casi contano molto i fattori societari che hanno creato confusione, la Salernitana per i problemi avuti a livello burocratico e il cambio di gestione societaria, Genoa e Sampdoria per il calvario dei cambi di allenatori che non ha consentito di trovare la quadratura. Anche se queste tre squadre sono le candidate per la retrocessione, in lizza ci sono anche Cagliari e Venezia che nelle ultime gare stanno perdendo non pochi punti.

I calciatori più forti e i flop del campionato

Come già accennato i Re della classifica marcatori sono Vlahovic e Immobile con quasi 20 reti in poco più di 20 gare, una media impressionante. Segue Simeone, nonostante qualche partita in cui non ha segnato, vanta una buona media ed è entrato anche nel club dei pokeristi con i 4 gol in una sola gara rifilati alla Lazio nel girone d’andata. Lautaro Martinez, Berardi e Joao Pedro sono altri tre giocatori che quest’anno segneranno tantissimi gol.

Tra i flop possiamo includere Dybala che non sta tenendo il ritmo con le sue possibilità reali e sta disputando una stagione in ombra, anche Osimhen è stato penalizzato dalle numerose giornate che l’hanno tenuto lontano dal campo, così come Muriel che sta segnando troppo poco. Non pervenuti Ilicic, Kalinic e Belotti.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com