Rassegna Stampa

La Rassegna Stampa di Robex News – (sabato 13 gennaio 2018)

ESTERO Ancora problemi a carico del presidente americano, Donald Trump. Dopo i vari insulti usciti dalla sua bocca nei giorni scorsi, la pubblicazione di un libro che lo ha consegnato ad una vasta platea per suo leggerezze commesse in passato, ora arriva una storia che riguarda il silenzio di una pornostar, pare, pagato dallo stesso Trump ed è bufera, mentre il mondo continua ad indignarsi per ciò che accade. A causa di alcune frane che hanno colpito la California, 18 sono le vittime accertate sino ad oggi, tra cui 4 bambini. Per l’incendio divampato su di una petroliera in Cina, sono stati recuperati due cadaveri e ancora 29 persone risultano disperse.

POLITICA NAZIONALE In Italia, in politica, in occasione del prossimo voto, si incomincia non solo a promettere la luna nel pozzo agli italiani, come al solito, ma anche ad offendere gli avversari, un classico per conquistare consensi elettorali, ma la prossima consultazione, da quanto sembra, almeno speriamo, sarà diversa perchè gli italiani, oramai, sono stufi di vedere le solite cose di sempre, ma sopratutto le solite facce, quelle che per anni hanno pensato alle proprie lobby e, quindi, ai propri affari. È notizia di oggi, intanto, che l’ex premier Matteo Renzi e attuale segretario del “Partito Democratico”, in Piemonte, nel suo intervento al Lingotto di Torino, nella seconda giornata di lavori dell’assemblea nazionale degli amministratori del Pd, citando gli esempi del M5s a Torino e Roma, ha detto “Non puoi gridare onesta e alla prova dei fatti dimostrarsi incapace di risolvere i problemi”.

CRONACA Una testa di maiale è stata rinvenuta la scorsa notte davanti l’abitazione di Marco Biffi, consigliere comunale di minoranza del centrodestra di Bellusco, in provincia di Monza. Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma dei Carabinieri che ora indagano sul caso. In Basilicata, i Carabinieri del Comando Compagnia di Potenza, guidata dal Comandante, Capitano Gennaro Cascone, durante un’operazione svoltasi giovedì scorso hanno tratto in arresto due persone, F.S., di anni 44 e D’.A.F., di 37, implicati in alcuni furti di gasolio a danno di ripetitori in Campania e Basilicata. Sull’allarme furti ad Avigliano, in provincia di Potenza e dintorni, il sindaco della città, Vito Summa interviene con una sua nota stampa spiegando che le forze dell’ordine stanno operando al meglio. In Puglia, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Taranto, hanno tratto in arresto in flagranza di reato di furto aggravato con destrezza e tradotto in carcere, il 60enne Giorgio Tagliabue, pregiudicato, senza fissa dimora, originario della provincia di Lodi, sorpreso a rubare un portafogli e un borsellino all’interno dell’ospedale S.S. Annunziata del capoluogo Jonico. In Sicilia, a Catania, è in semilibertà Daniele Natale Micale, il 30enne che insieme ad un altro ultrà, l’allora minorenne Antonino Speziale, sono stati condannati ad 11 anni di reclusione per la morte dell’Ispettore della Polizia di Stato, Filippo Raciti, ucciso il 2 febbraio del 2007 davanti allo Stadio Massimino di Catania, durante il derby con il Palermo.

EVENTO In Basilicata, a Potenza, lunedì prossimo 15 gennaio, alle ore 18.00 nel nuovo foyer del “CineTeatro Don Bosco”, in piazza Don Bosco, si terrà la presentazione della Stagione Teatrale dell’evento “Teatro, guardare vendendo”, scelto dal “Consorzio Teatri Uniti di Basilicata”, diretto da Dino Quaratino, per il nuovo ciclo triennale regionale che coinvolgerà 26 comuni lucani. Teatro, danza e circo contemporaneo, saranno i multiformi linguaggi che accompagneranno la nuova proposta teatrale realizzata con il patrocinio della Regione Basilicata, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, la collaborazione di tutti i comuni coinvolti e il prezioso contributo della BCC di Basilicata.
All’incontro, che si terrà alla presenza della stampa e del pubblico, parteciperà il presidente del “Consorzio Teatri Uniti di Basilicata”, Dino Quaratino, il vicepresidente Francesca Lisbona e l’attore Massimo Dapporto, che con lo spettacolo “Un borghese piccolo piccolo” andrà in scena lunedì prossimo, 15 gennaio, alle ore 21.00 ed aprirà la Stagione Teatrale di Potenza.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS