Cronache

La Polizia Stradale blocca un autotrasportatore stanco e pericoloso alla guida

Il provvidenziale controllo effettuato dagli specialisti della Polizia di Stato ha comportato una pesante sanzione amministrativa, il ritiro dei documenti di circolazione e della patente di guida, oltre al blocco del complesso veicolare che è stato affidato ad un custode giudiziario e il riposo obbligatorio per l’autista, ormai stremato e stato costretto finalmente al riposo in un albergo del capoluogo lucano

Stiamo parlando di un autotrasportatore turco che viaggiava da oltre 25 ore, con eccesso di velocità e senza fruire di alcun riposo.

Questo è quanto stato accertato dalla Polizia Stradale di Potenza durante il controllo ad un autotrasportatore straniero impegnato in un viaggio extraeuropeo.

Infatti, dall’esame dei dati registrati dal dispositivo cronotachigrafo di cui il mezzo pesante è dotato è emerso dal giovane fermato a Potenza.

Ad attirare l’attenzione degli agenti è stata proprio la condizione di eccessiva stanchezza mostrata dal guidatore che, se protratta alla guida del pesante complesso veicolare, chissà quali disastrose conseguenze avrebbe potuto avere.

Tra le prime cause di incidenti stradali che vedono coinvolti i conducenti professionisti, oramai è appurato vi è la stanchezza per l’assenza di riposo, paragonata dagli esperti del settore alla guida in stato di alterazione per abuso di alcool o di sostanze stupefacenti.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS