Musica e musicisti della Basilicata

“La Mosca”, il nuovo singolo del cantautore lucano SiLEO disponibile nei digital store


Se anche tu ti sei svegliato infastidito per colpa del ronzio intermittente di quella mosca che, puntualmente, sceglie di posarsi sul tuo orecchio, questa notizia non puoi perdertela.

Dal 5 novembre è disponibile in tutti i digital store e su youtube con il lyric video ufficiale, “La Mosca”, il secondo singolo del cantautore lucano SiLEO.

<<E’ notte. Sono le quattro di notte. Ti prude l’orecchio, stavi sognando. Qualcosa si è avvicinato al tuo viso e ha interrotto la fantastica avventura che stavi vivendo nella tua mente. Tu come reagiresti? Io ho scritto una canzone!>>

E’ così che il cantautore classe ‘88, all’anagrafe Giuseppe Sileo, racconta la scintilla che lo ha spinto a comporre una canzone che racconta del “duello più antico che c’è” tra l’uomo e la mosca domestica: un mix di rincorse, tiri mancati e concentrazione.

Sono passati 6 anni da quando SiLEO ha esordito nel mercato discografico con il brano estivo “Valentina” prodotto dall’etichetta “Avventura Records” di Mogol.

In questo periodo di silenzio, dedicato alla famiglia e alla scrittura, SiLEO ha partecipato a diversi concorsi di rilievo nazionale, tra cui il Premio Donida (finalista per due anni consecutivi con i brani “Più del telegiornale” e “Sorriderai”) e l’Umbria Voice Fest di Terni,  aggiudicandosi il premio “Migliore presenza scenica” proprio con il brano “La Mosca”, in tutti i digital store e su youtube dal 5 Novembre 2021.

Prodotto in collaborazione con La Forge Creative Chambers di Roberto La Fauci, il brano è uno spezzone di vita quotidiana comune a tutti e che, grazie agli arrangiamenti moderni e frizzanti, porta un po’ di allegria e leggerezza a chi lo ascolta.

<< Mi piace raccontare storie con genuinità ed ironia, perché sorridere fa bene al cuore>>.

E’ stato questo periodo buio della storia mondiale che ha convinto SiLEO a ritornare sulla scena musicale e condividere con tutti questo nuovo brano. Perché si possa tornare a sorridere.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com