Lavoro e Salute

Inaugurazione nuova sede Inca Caaf Cgil Basilicata

È stata inaugurata oggi a Potenza la nuova sede dei servizi integrati Cgil Basilicata (Patronato INCA e CAAF) in via Bertazzoni88.  Il Sistema servizi della Cgil Basilicata – si legge in un comunicato – è una piattaforma che offre un insieme integrato di servizi e tutele, in un unico punto di accesso dove trovare risposte ai problemi che si incontrano nell’attività lavorativa, nei rapporti con il fisco, in campo previdenziale, nella tutela della salute o nell’accesso ai servizi sociali alla persona.

La nuova sede dei servizi integrati della Cgil Basilicata è uno spazio aperto che convoglia in un’unica struttura tutti i servizi essenziali per i cittadini. Una vera rivoluzione nel modo di accogliere e rispondere alle esigenze dell’utenza che consentirà al cittadino di meglio orientarsi nella scelta dei servizi utili alle proprie istanze avendo a disposizione contemporaneamente il personale che a vario titolo si occupa di settori diversi.

Attualmente i servizi integrati della Cgil Basilicata registrano circa 30.000 utenti tra Potenza e provincia ma l’obiettivo, grazie a questo nuovo punto di accoglienza, è arrivare fino a 60.000 utenti in tutta la Basilicata”.

“Il sistema di servizi integrato della Cgil Basilicata – ha detto all’inaugurazione il segretario generale Angelo Summa – è il luogo in cui si esercitano i diritti. Oggi con la nuova sede di Potenza si apre una nuova fase di apertura verso il territorio e verso i cittadini con l’obiettivo di rendere tutte le sedi dei servizi integrati Cgil in Basilicata luoghi aperti, sempre più efficienti e sempre più vicini ai bisogni delle persone”.

All’inaugurazione sono intervenuti anche la segretaria di organizzazione Cgil Potenza Giuliana Scarano, la direttrice Patronato Inca Mariangela Santoro e il presidente Caaf Michele Andriulli.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS