Il 22 aprile è la Giornata Mondiale della Terra: #ABBRACCIAMOLA

Condividiamo una foto in cui abbracciamo la Terra! 

Condividiamo una foto in cui abbracciamo virtualmente la Terra. Noi torneremo ad abbracciarci presto, lei ha bisogno di noi. Anche ora. È l’appello che lanciamo a tutti per la Giornata mondiale della Terra, mercoledì 22 aprile. Anche se non possiamo ancora tornare ad abbracciarci tra di noi, facciamo un piccolo gesto di affetto dal valore simbolico verso il pianeta, per tenere alta l’attenzione su quanto sia importante la sua cura, anche in questo momento difficile.

Da più parti infatti si levano voci preoccupanti sul fatto che per rilanciare la nostra economia post covid-19 sarebbe meglio mettere da parte le politiche di tutela ambientale. Noi siamo convinti invece che la ripresa di una vita e di una società migliore passi proprio per la cura dell’ambiente e dei beni comuni, anche per scongiurare il pericolo di una nuova crisi che rischia di colpire tutti noi: la crisi climatica.

La terra può sopravvivere senza di noi, noi no senza la Terra

 

 

#Abbracciamola e #EarthDay sono gli hashtag con cui condividere la propria foto il giorno 22 sui canali social. Ognuno può dare spazio alla fantasia, abbracciando per esempio un mappamondo, una foto o un disegno della Terra, una piccola scultura o una mappa geografica.

Su https://www.legambiente.it/abbracciamola/ sono disponibili 20 dei motivi personalizzati per le foto profilo e per la fotocamera di Facebook, oltre al logo dell’iniziativa e i materiali già presenti.

 

10 cose da sapere e gli eventi da seguire a casa:

 

 

Petrolio, Covid-19 e transizione energetica: il prezzo del petrolio cala, un Green Deal subito?

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE