Cucina e Prodotti tipiciPrimo Piano

I cuochi lucani protagonisti della cerimonia di inaugurazione di Matera 2019



Si sa, il cibo è anche cultura, ecco perché all’inaugurazione di Matera 2019  giornata storica per il popolo lucano, si è deciso di presentare la  regione anche con le eccellenze gastronomiche e vitivinicole. E qui il grande cuore dei quasi cento cuochi lucani presenti , diretti dal presidente regionale Rocco Giubileo,  hanno voluto condividere con la Federazione Italiana Cuochi questi momenti di gioia e di grande visibilità per  tutta la  categoria, considerata anche la presenza non solo delle istituzioni lucane ma anche del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e di giornalisti provenienti da tutto il mondo. “Un riscatto di una città e di una cucina del territorio  che fino a tempo fa era quasi sconosciuta e che oggi, grazie anche al lavoro di squadra tra agricoltori, cuochi ed istituzioni – ha sottolineato Giubileo-  è sempre più protagonista nel panorama nazionale ed internazionale  e che il 19 gennaio, durante il buffet servito presso l’agriturismo Masseria del Parco, ha avuto riscontri positivi, confermando che il sistema Basilicata è un modello vincente”.


Un sogno che si avvera, nel quale  la FIC, con il lavoro del presidente, il lucano  Rocco Pozzulo, ha creduto fin dall’inizio e che “grazie alle nostre istituzioni e in particolar modo all’assessore del Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata Luca Braia, al segretario generale della Fondazione ‘Matera  Basilicata 2019’, Giovanni Oliva, e al direttore generale dell’APT Basilicata, Mariano Schiavone, si è realizzato”.

Redazione

Il nostro non è solo un sito d’informazione. È il sito di una comunità che viene raccontata con aggiornamenti continui sotto forma di testi, foto e video. Per qualsiasi informazione o per contattarci potete utilizzare l'indirizzo email: info@gazzettadellavaldagri.it

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp