Società e CulturaPrimo Piano

Energia e turismo, presentati due nuovi bandi dalla Regione Basilicata

Si è tenuto questa mattina, nella sala Verrastro del Palazzo della giunta, a Potenza, un incontro con i giornalisti convocato dal presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, per presentare le novità contenute in due nuovi avvisi pubblici: “Efficienza energetica delle imprese” destinato alle micro, piccole, medie e grandi imprese” e “Ricettività di qualità”, rivolto invece al sistema turistico locale. Prima dell’intervento del governatore, i due bandi e le modalità per accedere ai relativi finanziamenti sono stati illustrati in dettaglio dal dirigente generale del Dipartimento regionale alle Politiche di sviluppo, Giandomenico Marchese e dal funzionario Giuseppina Lovecchio. Il primo bando, con una dotazione finanziaria di circa 30 milioni di euro, intende agevolare le imprese nella realizzazione, nelle proprie sedi operative, di investimenti finalizzati al miglioramento dell’efficienza energetica anche attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili per la produzione di energia destinata al solo “autoconsumo”. L’obiettivo del secondo avviso, con una dotazione iniziale di 12,4 milioni di euro è quello di sostenere le imprese del settore turistico per migliorare la qualità dell’offerta ricettiva e la competitività delle strutture ricettive esistenti.

“Con l’avviso pubblico sull’efficienza energetica delle imprese – ha evidenziato il presidente Pittella – intendiamo consegnare ancora una volta al sistema imprenditoriale uno strumento finalizzato a migliorare i processi produttivi, mantenendo un’attenzione particolare al consumo di energia e alla tutela dell’ambiente. E’ importante guardare non solo al prodotto, ma anche al processo mettendo al centro la riduzione dei consumi energetici e delle correlate emissioni inquinanti e climalteranti degli impianti produttivi, la razionalizzazione dei cicli produttivi, l’utilizzo efficiente dell’energia e l’integrazione della produzione di energia da fonti rinnovabili”. Il presidente Pittella, inoltre, ha sottolineato come “anche per questo avviso pubblico come per quelli relativi al Programma Creopportunità è stata allestita una procedura a sportello telematico snella e rapida in grado di dare risposte certe al sistema produttivo interessato a usufruire delle agevolazioni previste da questa misura”. Per quanto riguarda il bando finalizzato a migliorare il sistema dell’accoglienza turistica, il governatore ha affermato che “cultura e turismo possono rappresentare un ponte pe il futuro: i numeri che registriamo nel settore, in continua crescita, ci hanno portato ad accelerare il bando e a trovare nuove risorse”. Dopo aver ricordato “l’ottimo lavoro svolto da dirigenti e funzionari del Dipartimento” il governatore ha commentato: “Siamo riusciti in un tempo non semplice a conseguire risultati importanti, che hanno consentito la crescita della nostra regione. C’è un fermento di lavoro, di idee e di proposte che lascia ben sperare e che consegna di fatto buone performance e buoni ritorni. Continueremo ad investire – ha assicurato Pittella – perché solo attraverso le cose reali riusciremo a sconfiggere un gap che l’Italia intera presenta come conto in Europa e nel mondo. In tutto questo, fondamentale è stata la grande capacità di concertazione che il Dipartimento è riuscita a mantenere con le parti datoriali. Continueremo a lavorare anche nel periodo prima di ferragosto, perché ci sono altre significative che stiamo mettendo a punto e nuovi bandi quasi pronti per essere annunciati”.

Bando Turismo

Bando Energia

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS