Cronache

Due extracomunitari trovati con droga dai Carabinieri di Potenza

Ancora droga in Basilicata.

Questa volta la sostanza è stata trovata nel capoluogo lucano, dai militari dell’Aliquota Radiomobile, della Compagnia Carabinieri di Potenza, al comando del Capitano Gennaro Cascone.

Era addosso a due extracomunitari, insieme ad una modica somma di denaro, probabile provento di spaccio.

È accaduto nella tarda serata di ieri, domenica 17 giugno, nel corso di un quotidiano servizio di controllo del territorio, nei pressi del Borgo San Rocco.

I militari dell’Arma hanno fermato e controllato C. E. L., di 29 anni, un giovane extracomunitario di origine nigeriana che con fare sospetto si aggirava lungo la via Appia.

Non sapendo spiegarne i motivi della presenza in quel luogo, il giovane è stato immediatamente sottoposto a perquisizione e trovato con 2 involucri di cellophane bianco contenenti in ognuno 1,5 grammi e 1,3 grammi di droga, di tipo marijuana.

I militari, ipotizzando che il giovane potesse detenere altra sostanza presso il proprio domicilio, la perquisizione è stata estesa anche presso la struttura abitativa privata, che divideva nel capoluogo lucano insieme ad altri 6 extracomunitari.

Addosso ad uno di loro, N. M. di anni 28, del Gambia, sono stati rinvenuti altri 3 grammi della stessa sostanza stupefacente.

Il 29enne è stato denunciato a piede libero, alla competente Autorità Giudiziaria per produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope, e al 28enne, per lo stesso reato, è stata contestata la condotta integrante degli illeciti amministrativi.

Lo stupefacente, invece, sottoposto a sequestro, è stato inviato presso il Laboratorio di Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno per gli esami qualitativi e quantitativi e stabilirne, così, il principio attivo ed il numero di dosi ottenibili.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com