Primo PianoSocietà e Cultura

Domenica 4 settembre 2016: Festa Regionale della Madonna del Sacro Monte di Viggiano, Regina e Patrona della Lucania

Domenica 4 settembre 2016 si rinnova il tradizio ale appuntamento con la Festa Regionale della Madonna del Sacro Monte di Viggiano.

Occasione di gioia, di incontri e di amicizie che si rinnovano nel segno del comune affetto alla Madonna, di legami storici che si rivitalizzano a dispetto del passare degli anni e, talvolta, dei secoli. I Festeggiamenti in onore della Regina e Patrona della Lucania si confermano un vero e proprio dono tramandato dalla fede dei padri e dalle viscere più profonde della tradizione lucana, un’occasione imperdibile per le migliaia di pellegrini che giungono a venerare la stupenda immagine della Madre di Dio che il popolo lucano ha voluto innalzare a Sua Celeste Patrona. Anche quest’anno il programma è straordinariamente ricco di proposte e di eventi, tanto sul versante religioso, quanto su quello civile.

Italy PopeSe fulcro della manifestazione sarà l’accoglienza della Madonna domenica 4 settembre alle ore 11 in Piazza Papa Giovanni XXIII, seguita dalla Solenne Messa Pontificale presieduta dall’Arcivescovo Metropolita di Potenza, Sua Eccellenza Mons. Ligorio, e concelebrata dai Vescovi della Regione Ecclesiastica, un momento altrettanto centrale sarà la visita di Sua Eccellenza Nunzio Galantino,  Segretario della Conferenza Episcopale Italiana, che presiederà lunedì 5 settembre la Santa Messa Solenne in Santuario alle ore 19.

Il ricco programma delle manifestazioni civili vedrà il suo culmine nel grande concerto gratuito di Massimo Ranieri, che martedì 6 settembre si esibirà in Piazza Papa Giovanni XXXIII alle ore 21,30. Personaggio tra i più completi del panorama artistico italiano, il cantante napoletano porterà a Viggiano il suo spettacolo “Sogno o son desto”.

Ai piccoli sarà dedicata la serata di lunedì 5 settembre con l’esibizione di Cristina d’Avena, con il suo omaggio musicale ai bambini della Valle dell’Agri.
Un Festa Regionale che cade al termine dell’Anno Giubilare della Misericordia, inaugurato lo scorso 8 dicembre da Papa Francesco: al Santo Padre sarà spiritualmente dedicata la sesta edizione del premio “Vivere la vita buona del Vangelo” che, quest’anno, prevede la donazione di 10.000 euro a sostegno dell’impegno di Papa Francesco diretto all’accoglienza di tre famiglie provenienti dalla martoriata Siria.
Sempre nel segno della carità verso chi è in difficoltà, le offerte raccolte durante la Messa Pontificale di domenica 4 settembre saranno devolute alla Caritas Italiana per i terremotati di Amatrice e dell’Appenino Centrale, ai quali vanno in questo momento il ricordo e la preghiera.

Ufficio Stampa del Santuario

DIRETTA TV AL SEGUENTE LINK

Programma

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com