Emergenza Coronavirus

Covid-19: accordo Europa-Pfizer per 200milioni di dosi, all’Italia 27 milioni. Si spera di averli a metà gennaio

Quello sviluppato dalla Pfizer è il vaccino più promettente finora” parola della Presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen.

E’ stata autorizzata la firma del contratto con la multinazionale americana Pfizer: 200 milioni di dosi a cui si aggiunge un’opzione per altri 100.

La quota riservata all’Italia, ripartizione in base alla popolazione, è il 13,51% con 27 milioni di flaconi.

Per gli esperti potrebbero arrivare le dosi già da metà gennaio, messi a disposizione agli operatori sanitari, forze dell’ordine e alle fasce più fragili della popolazione.

In Italia sarebbero coinvolte circa 13,5 milioni di persone dato che servono due dosi da assumere a distanza di tre settimane.

 

Il Responsabile del piano distribuzione vaccini in Italia sarà Domenico Arcuri.

 

 

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com