Eventi in Basilicata

Coldiretti presenta il progetto formativo per le scuole “lo Sviluppo sostenibile e l’educazione alimentare”


Verrà presentato domani il progetto formativo  “Lo sviluppo sostenibile e l’educazione alimentare”, proposto da Coldiretti Donne Impresa Basilicata,  e che coinvolgerà dopo la pausa estiva le scuole della regione.  A partire dalle ore 15, sarà possibile seguire l’evento sulla pagina facebook di Coldiretti Basilicata. Dopo i saluti del presidente regionale della confederazione agricola lucana, Antonio Pessolani, previsti gli interventi di Floriana Fanizza, responsabile nazionale di Coldiretti Donne Impresa, Francesco Fanelli,  assessore regionale alle Politiche Agricole, Raffaella Irenze, responsabile regionale Coldiretti Donne Impresa, Laura Mongiello, componente del CTS del MIUR per l’Educazione Alimentare, Claudia Datena, dirigente titolare dell’USR Basilicata e Antonietta Moscato, referente regionale Educazione alla Salute in ambito scolastico  dell’ USR Basilicata. L’incontro sarà  moderato dal direttore di Coldiretti Basilicata, Aldo Mattia. “ Il  progetto si pone l’obiettivo di integrare l’apprendimento tradizionale, con gli usuali metodi didattici, con strumenti pratici, in modo tale da trasmettere agli studenti conoscenza ed esperienza attraverso la realtà che li circonda – spiega Raffaella Irenze, responsabile regionale Coldiretti Donne Impresa – il fine sarà la riscoperta identitaria di un rapporto uomo-natura che può costituire una delle chiavi di volta dello sviluppo sostenibile e del conoscere consapevole. In concreto il progetto consisterà in un breve percorso che terrà in debita considerazione la delicata situazione che vivono in questo momento i bambini, gli insegnanti, il personale scolastico e i genitori, che rispetti le norme di sicurezza e che sappia cogliere le curiosità, interpretare le esigenze e declinare i contenuti, seppur complessi nel significato, in maniera chiara e coinvolgente”.

 

 

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com