Cambiamento climatico: le dure parole di Greta Thunberg: “se scegliete di tradirci, non vi perdoneremo mai”

Il discorso all'Onu di Greta Thunberg

Parole durissime quelle scelte dalla sedicenne Greta Thunberg durante il Summit 2019 Climate Action. Parole che non lasciano spazi a interpretazioni diverse, l’unica strada per combattere il più grave problema di quest’epoca, il cambiamento climatico, è farlo con provvedimenti seri e rapidi.

Greta Thunberg, la giovane attivista svedese divenuta il volto della lotta ai cambiamenti climatici, ha apostrofato duramente i leader mondiali che partecipano al Climate Summit in corso al Palazzo di Vetro di New York. «Venite da noi giovani per avere speranza. Come osate? Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia con le vostre parole vuote, eppure sono uno delle più fortunate», ha sottolineato la Thunberg, ricordando che «persone stanno soffrendo, stanno morendo, interi ecosistemi stanno crollando».

 

L’impegno di Greta è lodevole, siamo con lei però gli anni passano, le parole vengono spese e scritte e di summit se ne fanno tutti gli anni come il COP24 del dicembre scorso.  Se veramente vogliamo salvare questa nostra casa chiamata Terra dobbiamo agire proprio ora.

 

 

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE