Eventi in Basilicata

AVIS Marsicovetere: “Dona il sangue, Tu puoi fare la differenza”. Prossima donazione il 23 maggio

Nuovo appuntamento con l’Avis Marsicovetere per la donazione di sangue. E’ per domenica 23 maggio, dalle ore 7:30, al centro prelievi della sede ospitata presso l’Hotel Kiris.

E’ anche il secondo appuntamento di Maggio con la donazione di sangue e, come per le altre occasioni, è bene ricordare sempre che donare il sangue fa una grande differenza nel salvare la vita degli altri e nel tenere sotto stretto controllo la propria. Donare il sangue è uno dei più bei gesti di solidarietà che si possano compiere.

E’ importante: migliorerai la vita di chi ne ha bisogno e terrai sempre sotto controllo la tua salute, grazie alle analisi che riceverai.

In questo periodo,  è necessario rispettare sempre le attuali disposizioni: è importante mantenere la distanza interpersonale al fine di evitare assembramenti e non avere contatti con altre persone. Il sistema è semplice: distanziamento, gestione dell’attesa e donazione in piena sicurezza.

Considerando anche il particolare momento in cui stiamo vivendo, Ti verranno poste alcune domande sullo stato di salute e sappi che, nel caso Tu abbia ricevuto la somministrazione di vaccino anti-SARS-CoV-2, puoi tranquillamente donare decorso il periodo previsto nella circolare del Centro Nazionale Sangue, Prot. n. 2448 CNS 2020 21.12.2020.

Dopo la compilazione del questionario, ti verrà fatto un piccolo triage.

Successivamente sarai visitato dal medico e una volta accertata la tua idoneità, potrai compiere il tuo gesto di grande senso civico.

Ricordiamo sempre che come unico e vero Farmaco Salva Vita, il sangue non si può prendere, tramite prescrizione medica, con una ricetta in farmacia ma solo ed esclusivamente donandolo.

La donazione di sangue è sempre sicura, anche in questo periodo. Infatti non ci sono evidenze scientifiche che dimostrino la trasmissione del coronavirus attraverso le trasfusioni di sangue ed emocomponenti.

Avis è un’associazione di volontariato che ha l’obiettivo di promuovere la donazione associata, periodica, volontaria e non remunerata di sangue ed emocomponenti.

Ha 3.400 sedi distribuite in tutta Italia e raccoglie circa il 70% del fabbisogno nazionale.

I soci Avis sono più di 1.320.000, per un totale di oltre due milioni di unità di sangue ed emocomponenti donate ogni anno.

Il personale sanitario e i nostri volontari ti aspettano per tutte le tue curiosità, ma soprattuto con una buona colazione subito dopo la donazione.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com