Eventi in Basilicata

A Viggiano il 12 agosto inaugurazione mostra “Atto d’Amore”. Omaggio ad Alda Merini e a tutte le Donne



Un progetto ambizioso, che ha come obiettivo quello di sensibilizzare la comunità e soprattutto le nuove generazioni a tematiche importanti quali le Pari Opportunità, il contrastare la violenza sulle donne, la tutela e la salvaguardia dei diritti delle donne e la valorizzazione di esse attraverso l’arte. Quale miglior modo se non quello di omaggiare una delle figure più emblematiche e significative dell’arte e della poesia italiana: Alda Merini, una donna, una madre ed un’artista che ha influenzato a trecentosessanta gradi il mondo dell’arte.

Un evento che nasce da un’idea dell’assessore alla Cultura del Comune di Viggiano, Vincenza Pugliese, e che coinvolge attivamente diverse associazioni e tutti i livelli Istituzionali della Regione Basilicata.

Molto molto importante, nell’ottica di una vera sensibilizzazione delle comunità lucane (e non solo), la partecipazione attiva di tutte le Sindache dei Comuni della Regione Basilicata le quali hanno sostenuto fin dall’inizio la manifestazione.

La data da ricordare è quella di Venerdì 12 Agosto: alle ore 18.30, presso il teatro comunale F. Miggiano, si terrà il convegno di inaugurazione della mostra “Atto d’Amore”, a cura di Giuliano Grittini con la presenza del regista Cosimo Damiano Damato. Nel 2009 ha diretto il docu-film “Una donna sul palcoscenico”, dedicato alla poetessa Alda Merini, che vede la partecipazione di Mariangela Melato e che viene selezionato come evento speciale alle giornate degli autori della 66ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

In seguito, ci sarà spazio per la cerimonia di ringraziamento del Sindaco Amedeo Cicala e dell’Amministrazione Comunale nei confronti di tutti gli operatori sanitari e gli imprenditori che hanno sostenuto la comunità nel corso della Pandemia da Covid-19.

L’evento si concluderà con l’inaugurazione della mostra presso la “Piazza Coperta” alle ore 20.

Importante ricordare che sarà possibile visitare la mostra fino al 31 Dicembre 2022.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com