CronachePrimo Piano

49enne armato di pistola arrestato dai Carabinieri per violenza privata aggravata

In Basilicata, i militari dell’Arma dei Carabinieri della Stazione di Barile, in provincia di Potenza, nella tarda serata di ieri, giovedì 2 novembre, hanno tratto in arresto in flagranza di reato S.S., un 49enne armato di una pistola, posta sotto sequestro, ritenuto responsabile di violenza privata aggravata dall’uso delle armi.

L’uomo, di Rionero in Vulture, in provincia di Potenza, in seguito ad un diverbio, scaturito, pare, per motivi passionali, ha minacciato di morte due giovani, ma uno di questi è riuscito ad allertare i militari che recatisi prontamente sul posto hanno bloccato l’aggressore.

Al termine dei dovuti accertamenti, su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Potenza, il fermato è stato subito tradotto presso la Casa Circondariale di Melfi.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS