CronachePrimo Piano

27enne denunciato dalla Polizia di Stato per tentata violenza sessuale

Un 27enne, resosi responsabile di tentata violenza sessuale in danno di una turista, è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria dal personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Melfi.

Dalla ricostruzione dei fatti, verificatisi lo scorso mese di agosto, è emerso che la giovane donna in vacanza in Basilicata, dopo aver visitato la città Federiciana, si era diretta verso la Stazione Ferroviaria per far rientro a Potenza, dove alloggiava e durante il tragitto aveva chiesto indicazioni ad un giovane, originario di Melfi, che camminava nella sua stessa direzione.

Questi, dopo averle detto che si recava nella stessa zona, l’aveva invitata a seguirlo, accelerando il passo, ma anzichè alla Stazione Ferroviaria, l’uomo l’aveva condotta in una stradina isolata, con il pretesto che si trattasse di una scorciatoia.

Quando la donna si è resa conto che qualcosa non andava per il verso giusto, ha manifestato l’intenzione di tornare indietro, ma a quel punto il giovane l’ha afferrata per le braccia, scaraventandola a terra.

La donna, però, riuscita a divincolarsi e a fuggire, ha subito chiamato il 113 e grazie alla sua dettagliata denuncia, il personale del Commissariato ha effettuato alcuni controlli analizzando le immagini delle telecamere di videosorveglianza di svariati esercizi commerciali dislocati lungo la strada percorsa a piedi dalla vittima, insieme all’uomo e, così, proprio dalle immagini estrapolate, gli agenti di Polizia sono riusciti ad individuarlo.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS