100^ Anniversario della nascita di Papa Wojtyla

Ricorre oggi il centenario della nascita di papa Giovanni Paolo II^, il primo Papa polacco nella storia della Chiesa cattolica, proclamato Beato dal suo successore e Santo ( 27 aprile 2014) da Papa Francesco, per opere e miracoli compiuti. Le celebrazioni e gli eventi progettati per questa data a Roma, nel suo  paese  natale e nel mondo sarebbero dovuti essere numerosissimi, ma la pandemia li ha notevolmente ridotti. Le preghiere però e la celebrazione della S. Messa nelle varie parrocchie, rimarranno invariate, anche se i fedeli che vi potranno partecipare saranno pochissimi. Papa Francesco, nominato Vescovo ed in seguito Cardinale proprio da Karol Wojtyla, celebrerà sulla sua tomba in Vaticano la prima Messa della giornata, trasmessa dalla RAI alle 7.00.

ffffff

A Wadowice, sua città natale, già da ieri, sono iniziate le sacre funzioni, trasmesse attraverso la televisione pubblica in tutta la Polonia e poi, oggi alle 17.00, ora presunta della sua nascita, sarà celebrata un’altra Messa, a cui seguiranno preghiere e canti. Tutti ricorderemo il Pontefice polacco come il Vescovo di Roma che promosse il dialogo fra le varie religioni, istituì la Giornata mondiale della gioventù, con l’intenzione di costruire un ponte di relazioni fra nazioni e religioni diverse nel segno dell’ecumenismo, punto fermo del suo Pontificato ed inoltre la frase che pronunciò nella sua prima apparizione in pubblico dopo essere stato eletto Papa, quando si rese caro e simpatico a tutti dicendo: – Se sbaglierò, mi corriggerete.

Giulia Giarletta

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE