PoliticaPrimo Piano

Zone Franche Urbane per i territori di Moliterno, Irsina, Tricarico e Grassano


“Istituzione  della ZONA FRANCA URBANA (ZFU) per l’intero territorio comunale dei comuni di Moliterno, Irsina, Tricarico e Grassano – REGIONE BASILICATA – a seguito di focolai di contagio da Covid-19”

Premesso che:

 – con Ordinanza n.  7 del 17 marzo 2020 avente ad oggetto “ulteriori misure urgenti per la prevenzione e gestione dell’emergenza  epidemiologica da COVID-19. Ordinanza ai sensi dell’articolo 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833, in materia di igiene e sanità pubblica.   Disposizioni relative al Comune di Moliterno (Provincia di Potenza)”, venivano individuata zona rossa il territori del Comune di Moliterno con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020;

 – con Ordinanza n.  12 del 27 marzo 2020 avente ad oggetto “ulteriori misure urgenti per la prevenzione e gestione dell’emergenza  epidemiologica da COVID-19.  Ordinanza ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19 e dell’articolo 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833, in materia di igiene e sanità pubblica. Disposizioni relative ai Comuni di Tricarico, Irsina e Grassano (Provincia di Matera)”, venivano individuate zone rosse i territori dei Comuni di Tricarico, Irsina e Grassano con decorrenza immediata e fino al 26 aprile 2020;

– con Ordinanza n.  14 del 3 aprile 2020 avente ad oggetto “ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza  epidemiologica da COVID-19.  Ordinanza ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19 e dell’articolo 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica.  Ulteriori misure relative al Comune di Moliterno (Provincia di Potenza)”, veniva prorogata la zona rossa del  Comune Moliterno fino al 13 aprile 2020;

– con Ordinanza n. 17 del 11 aprile 2020 avente ad oggetto “ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Ordinanza ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19 e dell’articolo 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica. Conferma e proroga delle ulteriori misure di prevenzione in relazione all’aggravamento del rischio sanitario verificatosi nella Regione Basilicata per evitare la diffusione del COVID-19”, veniva ulteriormente prorogata la zona rossa del  Comune Moliterno fino al 26 aprile 2020;

Considerato

che i territori dei Comuni di Tricarico, Irsina e Grassano (Provincia di Matera) e del Comune di Moliterno (Provincia di Potenza), a causa delle doverose misure restrittive conseguenti alle ordinanze regionali da Covid-19 di cui in premessa, ed aggiuntive delle restrizioni di carattere nazionale già previste con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, hanno subito una significativa compressione della tenuta sociale ed economica che difficilmente potrà essere recuperata, senza l’adozione di misure speciali, con il semplice venir meno delle misure di contenimento;

Ritenuto

di dover intervenire tempestivamente nel fornire sostegno pieno anche con l’introduzione di programmi di defiscalizzazione e decontribuzione rivolti alle imprese con l’obiettivo di favorire lo sviluppo economico e sociale dei sopraccitati territori già fortemente caratterizzati da disagio sociale, economico ed occupazionale, favorendone la tempestiva ripresa e lo sviluppo a seguito della cessazione emergenza sanitaria;

Richiamato il Decreto Interministeriale del 10 aprile 2013, così come modificato dal Decreto Interministeriale 5 giugno 2017;

tanto premesso e considerato,

IMPEGNA IL GOVERNO

 ad istituire Zone Franche Urbane (ZFU) gli ambiti territoriali dei Comuni Tricarico, Irsina e Grassano (Provincia di Matera) e del Comune di Moliterno (Provincia di Potenza), a causa e per l’effetto delle restrizioni da isolamento per Covid-19.

Mozione di:

Pasquale Pepe, Cristiano Zuliani, Ugo Grassi, Cesare Pianasso, Giorgio Maria Bergesio, Alberto Bagnai, Manuel Vescovi, Enrico Montani, Paolo Saviane, Roberto Marti.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com