Violentata per 9 anni dal papà e dal nonno: orrore nel Potentino

Secondo l’accusa i mostri erano loro, le persone più care: il padre e il nonno. Loro si erano trasformati in maniaci e per lei che aveva appena otto anni la vita era diventata un incubo, con gli strascichi dell’orrore comuni a tutte le storie di abusi sessuali su bambini. La ragazzina, oggi ancora minorenne (ha appena compiuto diciassette anni ) e ospite di una casa famiglia, ha subito le violenze in silenzio per nove anni, fino all’anno scorso, senza raccontare il dramma a nessuno. Poi, a settembre 2018 , si è fatta coraggio e ha raccontato tutto alla mamma, fino a CONTINUA A LEGGERE

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE