Società e CulturaPrimo Piano

Università Cattolica del Sacro Cuore, Premio Gemelli a Monica Cantiani di Marsicovetere

Ideale staffetta tra generazioni per la 58esima edizione del Premio Gemelli. La consegna del riconoscimento ai 12 migliori laureati dello scorso anno dell’Università Cattolica è avvenuto ieri alla presenza di alcuni tra i vincitori premiati negli anni compresi tra il 1976 e il 1985.

Istituito nel ‘60 in memoria del fondatore dell’Ateneo padre Agostino Gemelli, il Premio continua, anno dopo anno, a valorizzare il merito e l’impegno dei migliori laureati di ogni facoltà. Quest’anno la cerimonia si è svolta in aula Pio XI a Milano, ieri lunedì 26 novembre, alla presenza del rettore Franco Anelli, dell’assistente ecclesiastico generale monsignor Claudio Giuliodori, del prorettore Antonella Sciarrone Alibrandi, presidente Alumni Cattolica Associazione Ludovico Necchi, e dei presidi di facoltà.

I neodottori che hanno ricevuto il premio da Alumni Cattolica – Associazione Ludovico Necchi sono: Monica Cantiani (Medicina e chirurgia) di Marsicovetere, Anna Giulia Caragli (Giurisprudenza), Erica Giovanna Sacchetti (Scienze politiche e sociali), Stefano Carnazzola  (Economia), Saverio Macrì (Lettere e filosofia), Dalila Raccagni (Scienze della Formazione), Chiara Lodigiani (Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali), Giulia Bevilacqua (Scienze matematiche, fisiche e naturali), Michele Ottini (Scienze bancarie, finanziarie e assicurative), Laura Militello (Scienze linguistiche e letterature straniere), Chiara Rizzi (Economia e giurisprudenza), Lara Zucchini (Psicologia).

[fvplayer id=”5″]Tutti i premiati, oltre a ricevere un anno di iscrizione gratuita ad Alumni Cattolica – Associazione Ludovico Necchi, potranno accedere ai servizi premium erogati dall’Ateneo. Inoltre, per valorizzare i loro progetti di tesi, gli abstract saranno pubblicati su e-book editi da “Vita e Pensiero”, la casa editrice dell’Università Cattolica.

Congratulazioni alla dott.ssa Cantiani da tutta la Redazione di Gazzetta della Val d’Agri per questo splendido riconoscimento. Eccellenze Lucane per l’Italia.

Vincenzo Scarano

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS