Notizie dal Territorio

Una nuova scuola a Lagonegro con i finanziamenti del PNRR


La scuola di piazza della Repubblica a Lagonegro sarà demolita e ricostruita grazie ad un finanziamento di oltre 4 milioni di euro in arrivo dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr). La notizia è stata comunicata dall’assessore alle attività produttive Gianni Mastroianni. “Siamo molto soddisfatti – sottolinea Mastroianni- perchè viene premiato un grande lavoro del nostro Comune per una scuola sicura e innovativa. Stiamo continuando a lavorare per mettere in condizione i nostri studenti e le nostre studentesse di frequentare scuole non solo sicure, ma sempre più moderne, accoglienti e sostenibili”. Il nuovo edificio scolastico che prenderà il posto del vecchio fa parte dei sei progetti (quattro per scuole comunali e due per istituti provinciali) finanziati in Basilicata per un totale di 25 milioni di euro nell’ambito del programma del Pnrr che prevede nuove scuole con abbattimenti e ricostruzioni di edifici.

La giunta comunale di Lagonegro, guidata dalla sindaca Maria di Lascio, ha già approvato il progetto di fattibilità tecnico economica dell’intervento che permetterà la demolizione e la riedificazione dell’intero plesso di piazza della Repubblica. Intervento che risolverà definitivamente le problematiche di adeguamento sismico e i limiti energetici dell’edificio, e consegnerà ai giovani uno spazio educativo del tutto nuovo, progettato con criteri contemporanei. “Ora ci stiamo attivando – conclude Mastroianni – per la predisposizone di un tavolo di concertazione con tutte le varie parti interessate”.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com