Test rapidi per Covid-19. Lettera del Comune di Moliterno alla Regione e Asp

Nota trasmessa dal Comune di Moliterno alla Regione Basilicata e ASP per utilizzo test rapidi per Covid 19

Al Direttore Generale Dipartimento Sanità Dott. Ernesto Esposito
All’ Asp distretto di Villa d’Agri Dott. Antonio Liuzzi

Oggetto: screening anticorpale su target di popolazione in zona rossa

Considerato il focolaio di COVID — 19 che sta interessando il Comune di Moliterno e, soprattutto, che si sono ravvisati altri contagi non riconducibili a contatti con i soggetti risultati positivi inizialmente, l’Amministrazione Comunale intende effettuare una verifica della diffusione del virus tramite anticorpale specifico, utilizzando dei test rapidi certificati, che effettuano il dosaggio delle immunoglobuline M e delle immunoglobuline G differenziandole.

Per il coordinamento dell’attività in oggetto, l’Ente si avvale del supporto tecnico e scientifico del Dott. Cavaliere Domenico, già primario del laboratorio analisi di Villa d’ Agri e docente di immunologia scuole infermieri University Cattolica del Sacro Cuore. Si chiede di poter lavorare in raccordo con la Task Force Regionale al fine di non sovrapporre le attività in oggetto, in quanto e intenzione dell’Amministrazione di dare supporto alla difficoltà attuale nella determinazione dei tamponi.
In attesa di un positivo riscontro le porgo cordiali saluti.

Sindaco Ing. Giuseppe Tancredi

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE