Lavoro e Salute

Settimana mondiale dell’allattamento al seno

di Giulia Giarletta

In occasione della settimana mondiale dell’allattamento al seno  (tenutasi dal 1 al 7 ottobre 2019), l’Oms (Organizzazione mondiale della sanità), ha sottolineato l’importanza dell’allattamento materno esclusivo nei primi sei mesi di vita per ridurre il rischio legato a diarrea infantile e infezioni respiratorie, seguito da un allattamento al seno complementare fino a 2 anni e oltre.

Il latte materno è il miglior alimento per il bambino. L’allattamento al seno favorisce il rapporto mamma-bambino creando una relazione unica che e’ nello stesso tempo nutrizione, cura, trasmissione di coccole e amore. Il latte materno contiene tutte le sostanze necessarie per la crescita del bambino nei primi sei mesi di vita: in questo periodo non serve altro, neanche l’acqua; è sempre pronto, alla giusta temperatura e non è mai contaminato da agenti esterni. Il latte materno è un liquido vivo, la sua composizione varia durante la poppata, nel corso della giornata e man mano che il bambino cresce. Quando il bambino succhia, la produzione ormonale si attiva facendo sì che il latte arrivi al momento giusto e nella giusta quantità. Alcune mamme racconteranno la loro esperienza.

Per un’appropriata alimentazione complementare del bambino

Il Mami (Movimento allattamento materno italiano) fa parte della Waba, una rete internazionale di organizzazioni che vuole assicurare a ogni bambino l’allattamento al seno come un diritto di ogni madre. Mami si impegna a contribuire alla realizzazione degli obiettivi operativi contenuti nella Dichiarazione degli innocenti (Oms e Unicef), promuovendo una maggiore cooperazione a livello regionale e nazionale e sostenendo una cultura globale favorevole all’allattamento materno. In Italia Mami intende diffondere informazioni e creare reti operative, costruire legami fra tutti i promotori dell’allattamento materno (gruppi di base e singoli operatori, agenzie dell’Onu, organi di governo e organizzazioni non governative), rafforzare e coordinare attività già esistenti per aumentare l’impatto, stimolare e sostenere nuovi sforzi collaborativi .

La settimana mondiale dell’allattamento materno al seno, si tiene dal 1 al 7 ottobre di tutti gli anni.

Dico: “Se l’allattamento al seno potrebbe non essere la scelta giusta per ogni genitore, è la scelta migliore per ogni bambino”.

Giulia Giarletta

Fonte:  EpiCentro -Mami – Oms – Unicef

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS