Società e CulturaPrimo Piano

Seminario “Le idee per le politiche” domani a Matera. Presente anche il Comune di Viggiano

Tavola Rotonda nell'ambito del programma “Ert – Educazione Ricerca Territorio” della Cattedra Unesco in “Mediterranean Cultural Landscapes and Communities of Knowledge”

Alla tre giorni di studio, dibattito e confronto, nell’ambito della tre giorni “ERT – Educazione Ricerca Territorio” della Cattedra UNESCO in “Mediterranean Cultural Landscapes and Communities of Knowledge” dell’Università degli Studi della Basilicata, in programma dal 12 al 14 Dicembre a Matera, la Fondazione Eni Enrico Mattei ed Extra Matera 2019, unitamente alla Fondazione Sassi, alla Cattedra Unesco dell’Unibas ed all’università di Firenze, daranno il loro contributo per la valorizzazione e la promozione di pratiche ed idee per l’intera Basilicata.
L’iniziativa, dal titolo “Comunità di saperi e paradigma di sostenibilità: i dispositivi e le pratiche, le idee per le politiche, il laboratorio” si articola in tre giornate che si svolgeranno in diverse sedi ed hanno, di volta in volta, diversi soggetti curatori e diversi relatori, dal mondo della scuola, della ricerca, delle istituzioni e dell’associazionismo.


La giornata di oggi, 12 dicembre, dal titolo “I dispositivi e le pratiche” – WHORKSHOP PER GLI STUDENTI- è a cura della Cattedra Unesco dell’Università degli Studi della Basilicata e della Scuola Statale Minozzi Festa di Matera ed avrà luogo e presso la Scuola Statale Minozzi Festa e presso il Campus Universitario dell’Università degli Studi della Basilicata. Le attività di giornata sono destinate ai gruppi aula e non sono aperte al pubblico.


La giornata del 13 dicembre, dal titolo “Le idee per le politiche” – SEMINARIO/TAVOLA ROTONDA avrà luogo presso la Sala Conferenze Open Space- Palazzo Annunziata – Piazza Vittorio Veneto, ed è a cura della Cattedra UNESCO dell’Università degli Studi della Basilicata, della Cattedra interdisciplinare UNESCO “Sviluppo umano e cultura di pace”- Università degli Studi di Firenze, e del Centro Interdisciplinare per la Conservazione e Gestione Sostenibile del Patrimonio Culturale e naturale (SHeC-COSP).

L’ultimo giorno, il 14 Dicembre, è a cura della Cattedra UNESCO dell’Università degli studi della Basilicata, della Fondazione Eni Enrico Mattei e della Fondazione Sassi di Matera, si terrà sempre presso la Sala Conferenze Open Space- Palazzo Annunziata con Il laboratorio per l’Osservatorio Sassi: presentazione del libro, conferenza e documento partecipato di intenti.
Questa iniziativa è aperta e destinata a tutti coloro i quali sono interessati alle tematiche oggetto delle attività.

La Fondazione Eni Enrico Mattei ed Extra Matera 2019 faranno la loro parte in questa tre giorni importante per la Basilicata a pochi giorni dalla chiusura dell’Anno Europeo della Cultura.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE