Politica

Ricostituire una platea di cantonieri provinciali. Favorevoli i Presidenti delle due Province lucane



“Siamo favorevoli all’istituzione di una platea di mille cantonieri ai quali conferire l’incarico di riattivare il presidio delle strade provinciali insieme alla manutenzione delle aree verdi delle strade comunali”.

Lo hanno ribadito i presidenti delle due Province lucane, Piero Marrese e Rocco Guarino, condividendo la proposta di legge del consigliere regionale, Luca Braia, con la quale lo stesso consigliere propone l’istituzione dell’Agenzia Forestale Regionale.

“I mille neo-cantonieri – hanno aggiunto Guarino e Marrese – potrebbero essere parte della platea dei circa quattromila forestali lucani: circa seicento potrebbero essere affidati alla Provincia di Potenza, mentre i restanti quattrocento a quella di Matera. L’obiettivo potrebbe essere anche quello di far loro controllare le strade di competenza provinciale che, come è noto, necessitano non solo di interventi di manutenzione straordinaria ma anche di quella ordinaria, insieme alle aree verdi delle strade comunali.

I benefici sarebbero evidenti e di due tipi: pratico, stante l’endemica carenza di personale delle due Province; lavorativo, tenuto conto che in tal modo una parte della platea dei forestali verrebbe impiegata stabilmente.

L’auspicio è che la Regione Basilicata valuti in maniera congrua questa ipotesi, con il coinvolgimento delle due Province nell’ottica di un costante e continuo percorso di condivisione delle scelte. Da parte nostra – hanno concluso i due presidenti – confermiamo non solo di essere favorevoli a questa proposta, ma anche la piena disponibilità alla collaborazione istituzionale”.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com