Politica

Riconosciuta la persona come centro di valore e soggetto di diritti e doveri

Proposta di legge sulla figura del "Garante dei diritti della persona"

“Con questa legge istitutiva viene riconosciuta la persona come centro di valore e soggetto di diritti e doveri. Viene istituito inoltre un settore ad hoc che riguarda esclusivamente la tutela dei diritti della salute e della disabilità”.

Questo il commento del consigliere regionale della Lega e presidente della quarta commissione, Massimo Zullino sull’approvazione della proposta di legge, da lui presentata e approvata nella giornata odierna ‘Garante dei diritti della persona’.

“La proposta di legge istitutiva di questa figura – continua – che porta la mia firma, si fa promotrice dell’impegno della Lega nella tutela dei diritti e degli interessi dei cittadini lucani, con particolare attenzione alle figure più deboli.

“Una figura istituita per garantire la legalità – dice – il buon andamento e la trasparenza dell’azione amministrativa, ma soprattutto per tutelare tutti coloro che non sono in grado di autodifendersi. E’ proprio per questo motivo che è richiesta l’esigenza di una figura che concorre a garantire a questi ultimi il rispetto nell’adempimento delle normative”.

“Il nuovo Garante – conclude – svolge la funzione di Difensore Civico, di Garante per l’infanzia e l’adolescenza, di Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, di Garante delle vittime di reato e di Garante dei diritti delle persone con disabilità. Un Garante unico che opera in piena autonomia e indipendenza, un mediatore istituzionale tra la persona e l’amministrazione”.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com